Guernica- Pablo Picasso

Guernica è il nome di una cittadina spagnola che ha un triste primato. È stata la prima città in assoluto ad aver subìto un bombardamento aereo. Ciò avvenne la sera del 26 aprile del 1937 ad opera dell’aviazione militare tedesca. L’operazione fu decisa con freddo cinismo dai comandi militari nazisti semplicemente come esperimento. In quegli anni era in corso la guerra civile in Spagna, con la quale il generale Franco cercava di attuare un colpo di stato per sostituirsi alla legittima monarchia. In questa guerra aveva come alleati gli italiani e i tedeschi. Tuttavia la cittadina di Guernica non era teatro di azioni belliche, così che la furia distruttrice del primo bombardamento aereo della storia si abbatté sulla popolazione civile uccidendo soprattutto donne e bambini.
Guernica è l’opera che emblematicamente rappresenta l’impegno morale di Picasso nelle scelte democratiche e civili. E quest’opera è stata di riferimento per più artisti europei, soprattutto nel periodo post-bellico, quale monito a non esentarsi da un impegno diretto nella vita civile e politica.

Guernica- Pablo Picassoultima modifica: 2003-09-17T14:38:08+02:00da la23strega@v
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Guernica- Pablo Picasso

  1. Attimo di estrema pignoleria… non è stata la prima città bombardata via aerea. Esperimenti del genere furono condotti durante la prima guerra mondiale ma con scarsi (sic!) risultati visto che i bomabrdieri non avevano grandi capacità di carico. Sorry, ma ho una crisi da certosino.The Swordman

  2. Guernica resta una delle mie opere preferite. Però, c’è un’inesattezza : nel 1937, da ormai sei anni, c’era la Repubblica in Spagna. La “legittima” monarchia se l’era data a gambe nel 1931, per ritornare negli anni 70 grazie a Francisco Franco. Saluti, [Ja]

Lascia un commento