TI LASCIO LIBERO

Ti lascio libero…libero di andare per la strada della tua vita senza me. Sono una figura pesante,pensante ed ingombrante.Posso offrirti tante lacrime e poca spensieratezza.
Ti lascio libero…libero di amare di nuovo e di essere amato come meriti davvero…con me puoi trovare solo falsa stabilità,un mucchio di fango e di bugie.
Ti lascio libero…libero di coltivare i tuoi sogni…Io ne ho pochi e quelli che ho sono ancora rinchiusi nel cassetto,non ho ancora la forza di lasciarli volare.
Ti lascio libero…libero di credere nelle favole.Io ho smesso di crederci,forse non ci ho mai creduto davvero.
Ti lascio libero di volare….non voglio portarti giù con me,troveresti troppa solitudine e non hai gli strumenti adatti per aiutarmi.
Ti lascio andare via da questo rapporto fasullo,messo su come paravento…per combattere il senso di solitudine….si può essere ancora più soli così.

“Ti lascio libera
e questo mi addolora
ti lascio libera
non sono pronto ancora
chiedimi di tenerti qui
puoi pretenderlo
slegarti è facile
difficile obbligarti
la carne è debole non voglio più ferirti
amore ti maledirò
io che perderti non so…
metto il cuore in un cassetto
per dispetto non lo indosserò mai più
un po’ testardo un po’ distratto
è già una vita che non sei più mia…
vendo rose mentre aspetto
tutto il mondo mi conosce sa di te
il cieco ambulante il pazzo
tutto il mio disprezzo libertà
ti lascio libera
tanto dovrai tornare
non puoi resistere
avrai freddo e fame amore
mai più catene giuro mai
aria e luce finché vuoi…
perdersi, dimenticarsi
non ci credo, non è giusto, non si può
non avete amato tanto
e poi non conoscete lei…
non lasciarmi in questo inferno
tutto il mondo è pronto a ridere di me
il cieco ambulante, il pazzo
perché non vuoi credermi perché…
lei mi supplicò
io la strinsi così forte
perché non fuggisse via
perché non fuggisse via
perché non fuggisse mai più via!”
RENATO

TI LASCIO LIBEROultima modifica: 2004-02-07T16:14:53+01:00da la23strega@v
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “TI LASCIO LIBERO

  1. ..c’è molta piu’ libertà ed amore nel lasciar libera un’altra persona di amare piuttosto che erigere barriere per tenerla legata a se’ e privarla di nuovi desideri e di voglia di vita…concordo e sottoscrivo, senza presunzione..è successo anche a me e ne ho scritto un poco ;-)un salutomangiaportolano

  2. io ho dato amore a chi aveva solo bisogno di compagnia per sentirsi meno sola.. ho donato istanti di piacere a lei che ne aveva bisogno per quel momento.. senza chiedere nulla in cambio e sapendo che non avrei mai potuto farlo…lo sapevo… lascia liberi gli altri di decidere .. cosa fare… anche farsi del male se questo li fare stare bene..

Lascia un commento