Tre rose

Tre rose. Una bianca come la purezza (la mia purezza???); una tendente al rosso come una passione non ancora consumata; una blu come il tuo colore preferito (il blu è l’elemento costante). Tre rose per iniziare questa sfida,per capire dove questo gioco ci porterà,per vedere dove possiamo arrivare insieme. Sai cosa vedo? Vedo una strada tortuosa ed impervia eppure ha un richiamo così forte,vedo una corsa ad ostacoli avvincente ed emozionante. Peccato che però ne ho già intravisto la fine, fine neanche troppo distante e sono riuscita anche ad intuire gli ostacoli più alti,quelli che ti spezzano la schiena,quelli che ti fanno tremare le gambe. Mi chiedo se ne vale la pena o meno ed invece la risposta è qui sotto ai miei occhi ma la codardia mi impedisce di essere onesta con me stessa. Quanto dolore e quante lacrime per colpa nostra. Forse troppe. E con quante lacrime dovremmo pagare questo nostro peccato,questa nostra debolezza così dolcemente umana? E nel dir così giustifico te,giustifico me. Sono scappata dalla mia vita tante e tante di quelle volte ed è vero…non mi guardo più allo specchio perché ho paura di non riconoscermi più. Sei l’occasione che aspettavo per dare un taglio a tutto quello che non mi va,sei anche la conferma di certe mie malinconie che volevo accettare a tutti i costi,che volevo colorare con colori forti,con cui volevo convivere perché preferivo adeguarmi a quello che c’era attorno. Perché così è più facile. Ed ora come al solito la vita mi porta a scegliere ed ogni attimo sarà un’occasione perduta ed io non posso permettermi il lusso di continuare a vivere in questo limbo,in attesa di un liberatore. Probabilmente sceglierò il profumo delle rose,probabilmente sceglierò te ,probabilmente sceglierò me per dire addio a quel noi che troppo fortemente ho voluto e cercato negli ultimi anni. Spero di trovare quella forza che ti permette di spezzare un cuore,di veder crollare tanti sogni. L’onestà me lo impone ,me lo impone la mia vita.

Tre roseultima modifica: 2004-04-16T17:15:18+02:00da la23strega@v
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Tre rose

  1. Scegliere non sempre è facile. Pure bisogna farlo se si vuole avere il coraggio di guardarsi allo specchio e riconoscersi una volta di più. Non sarà facile, ma niente lo è nella vita, però io so che ogni piccola scelta è un gradino in più nella nostra crescita. Buona scelta.

Lascia un commento