Il tempo delle mele

Addio miei piccoli grandi sogni. È giunto il momento di lasciarvi andare. È giunta l’ora di aprire i miei pugni serrati di bambina. Con le mani ancora impasticciate,con un sorriso amaro dipinto sul volto. Avrete altri cieli in cui volare. Altre vite in cui prendervi la vostra rivincita. Qui non è possibile,qualcuno non ve lo permette. Con me non è … Continua a leggere

Toc toc…sono tornata…

Eccomi di nuovo qui. Non ho trascorso un mese di ferie. Non potrei permettermelo. Ho semplicemente avuto problemi con il computer. Banale. Avrebbe fatto più scalpore-che so- fingere un viaggio in paradisi esotici tra palme e frutti afrodisici. Ed invece no. Dicevo,eccomi tornata tra di voi. Un mese che a volte sembra un secolo. Non riesco a star dietro a … Continua a leggere

Povero amore mio

La tua città odora di vita. E puzza di sudore. La tua città sa di te. Quel sapore dolce ed intenso che penetra in tutti i pori della pelle,sale dalle narici,si insinua tra le ghiandole salivari e scende giù nella profondità oscura dell’anima.Pagina bianca. E si ricomincia da qui. Baricco mi ha insegnato che fino a quando si ha una … Continua a leggere