Autunno

Le giornate sono ancora lunghe. Il sole riscalda ancora la pelle prima di cedere il passo all'inverno. è in questi giorni che il pensiero di te si fa ancora più intenso. è in questi giorni che ti ritrovo nei miei pensieri. Nelle frasi buttate lì per caso. Nelle parole dette o dette a metà. Anche in quelle taciute.
Tanta acqua è passata sotto ai ponti. Momenti di vento gelido si sono alternati con molta naturalezza a giornate calde ed afose.
Tu continui a scorrere sotto la pelle. Il tuo andare è lieve,sempre uguale,silenzioso.
Strapparti da me non avrebbe senso.
Siamo una nave che non è salpata. Siamo rimasti fermi al molo a contemplare quello che potrebbe o non potrebbe essere. Siamo un quadro in cui i colori si stanno sbiadendo. Una tela non conservata bene ed esposta alle intemperie.
Come potevamo noi se non finire male.  Non so se l'amore può finire così. Quello che so è che si sciupa. Come un giardino incolto. Quello che so è che si consuma. Quando non c'è terreno fertile ed amore e pazienza ed il tanto odiato apporto semi quotidiano. Quello che so è che rimane la cenere da spazzar via. E le erbacce da strappare. Ed un odore insopportabile nell'aria.
Quello lo conosco,è colpa dei rimpianti.
Autunnoultima modifica: 2004-10-02T18:10:14+02:00da la23strega@v
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Autunno

  1. Cara ” strega” io so che un’amore perchè sia vivo va sempre nutrito e coltivato, come una piccola pianticella che devi far crescere sempre di piu’ dentro di te e nel cuore di chi ami………Apr ofitto per lasciarti un sentito abbraccio, e da un po’ che la mia strada non mi portava da te , ma oggi che sono giunta …..sono molto felice di rivederti e di lasciarti il mio affettuoso saluto , ciao buona serata ,cantodiunadonn a

  2. I miei buoni motivi sono per non avere i commenti anonimi del “Team Goldeneye” nel mio blog. Se torni al mio blog ci sono una decina di commenti fatti di insulti. Comunque, lo avevo scritto, questo sistema era momentaneo. Aprirò i commenti al Blog mariocandido, sia per gli anonimi che i loggati e senza moderazione. Il mio “ProntoBlog” rimarrà in totale moderazione . E se tornerai al mio Blog “Disegni e scritti” ben presto troverai anche lì un bel pò di commenti anonimi( sempre pieni di insulti). Buonanotte

  3. Cara “strega” le immagini ora si pubblicano facendo un altro procedimento, e devi cliccare sulla finestrella che rappresenta l’immagine , poi inserire le proprieta li e il testo come facevi prima, la cosa che cambia è che è piu’ facile inserire il testo come vuoi e non serve neanche per andare a capo è tutto automatico, vedrai basta un po di buona volonta’ e si impara , del resto se ci sono riuscita io………..:- )

  4. Poi volevo dirti: Marco (miclos) mi chiede delle cose a cui io non so rispondere, per favore potresti vedere di cosa ha bisogno? A me spiace ma non so proprio cosa dire, dai fa la brava cerca un contatto e vedi perchè si è fatto certi problemi, io non posso intromettermi in cose che non conosco , non capisco e che non sono mie…….mi sento molto in imbarazzo e un po’ scema, ma giuro che non ci posso fare niente……..p er favore lasciagli un commento e spiegatevi,lui ci tiene molto,del resto un’anima sensibile come te non dovrebbe avere problemi, ti abbraccio cara strega e sono sempre felice di venire a trovarti……. .ciao Alessandra

  5. Bene, prendo atto di quanto mi scrivi. Ma ti ricordo una cosa molto semplice, che forse hai dimenticato: tu non hai risposto alla mia ultima mail senza darmi alcuna motivazione; sarebbe bastato che mi avessi scritto in modo chiaro con poche semplici parole (e con un poco più di gentilezza) quello che hai scritto ora nel tuo commento circa i motivi dell’interruzi one della corrispondenza via e-mail. Io mi sono rivolto ad Ale perché la conidero un’amica e volevo un semplice consiglio; non le ho chiesto di scriverti, né tanto meno di fare da tramite. Non ho fatto alcuna insinuazione sul fatto che il tuo nick è apparso in home page, mi sono chiesto come avessi fatto per semplice curiosità…in quanto ai commenti, preciso che ti ho lasciato due commenti ai quali non hai risposto, allora ti ho postato un altro GENTILE commento in forma solo apparentemente anonima sempre nella speranza che tu mi facessi capire qualcosa, ma senza alcun risultato, poi non ho “osato” commentarti più perché mi risultava evidente che non intendevi rispondere. Forse tu non ti sei resa conto allora di avere cambiato atteggiamento nei miei confronti improvvisamente e, lo ripeto, senza alcuna spiegazione delle motivazioni. Un’altra cosa: da che hai dedotto che io volessi “farti uscire dal blog?” ricordo bene di averti scritto che avrei rispettato le tue decisioni. Comunque ora finalmente la spiegazione l’ho avuta ma, sinceramente, è la prima volta nella mia vita che ricevo una comunicazione scritta tanto acida ed indispettita. Mi dispiace di tutto, se involontariamen te ho urtato la tua suscettibilità me ne scuso, ma ti invito a riflettere a mente serena su tutta la questione.Buona serata

  6. tre belle risposte… così, a raffica, piacevoli e dirette… mi piace sai. i miei cd? mamma mia… non semplice creare un forum del genere senza aver pronta la controrisposta. ma così..a pelle direi….il primo, a cui sono particolarmente legato e un vecchio cd dei primi anni novanta di Meat Loaf…il secondo.. senza ombra di dubbio Achtung baby degli U2 ed il terzo…se vogliamo dirne uno italiano direi Libague…anche se ancora peu pensandoci non saprei quale.

  7. ed ora gli alberghi… giusto un anno fa ci ho passato settimane su settimane per un periodo di lavoro in trasferta…anc he se sempre lo stesso, e sempre nella stessa città, Vercelli….ero trattato bene, la mia azienda non bada certo a spese se capita una tasferta a qualcuno…di certo non favevo orari simili, al mattino la sveglia era poc prima delle 5. e il pomeriggio aprofittavo per camminare per quella città… che se pur povera, piccola e completamente priva di vita…bhè… io mi sono divertito…sar à che il mio animo artistico attraversava anche un periodo di relax psicologico…m a la cosa a cui più tenevo in quella camera d’albergo era il ricostruire un mio habitat…. come il libro sul comodino…un pò di schifezzine del tipo sgranocchio tv da tenere qui e la… mi ero persino procurato la playstation 2…senza nemmeno un giochino…ma solo perchè leggeva i film in dvd, piccola e leggera stava bene in valigia…e collegata alla piccola tv in camera potevo portare con me un pò del cinema che amo tanto…ma alla fine…nonci si scappa… casa mia rimane la migliore……. ……………. infine? bhè…ci conosciamo da 30 secondi e guarda che letterona…. è bello sentirsi a proprio agio….spero di rileggerti presto.

  8. maledetti siano, cara strega, i rimpianti, specie quelli di viaggi non fatti, di navi non salpate. per questo io ho la tendenza a salpare il più possibile, perchè sogno un domani senza rimpianti. anche in amore. è bello leggerti di nascosto, ma questa settimana eri il blog prescelto per il week-end, un’occasione giusta per farti sapere che a volte, nel mollare gli ormeggi, approdo al tuo blog… :)) il guitto

  9. Ciao strega.. sono stato un pò assente..grazie per il commento.. bello.. bella la favola di Osho.. se la trovi postala.. :)) liberarsi dei confini.. si può fare.. bisogna per prima cosa volerlo.. e poi provarci.. :)ho letto questi tuoi ultimi post, ma senza commentarti..non credo ne avessero bisogno..in ogni caso.. l’autunno porta con se colori caldi.. :)un abbraccio.. quentin..

  10. Ciao, sono approdato al tuo blog attratto dal “4 mani” in collaborazione con alex. Grazie per quello che hai saputo trasmettermi con Autunno.Ora ho assolutamente chiaro nella mia mente il senso del tuo commento al mio post, uella canzone anche per me è… e anche autunno lo è. A presto

Lascia un commento