Puzzle di vetro

Mi chiedo da quanto tempo te ne sei andato. Da quanto tempo non hai più dimora dentro di me. Sarà passato un mese, un anno o forse più…Nessun taglio netto. Solo una lenta agonia.Il risvegliarsi piano piano da un lungo torpore. E poi accorgersi giorno dopo giorno di aver perso qualcosa per strada. Ti volti e sono solo pezzi di … Continua a leggere

…mani senza fine…

Il sublime in un movimento. Il tocco lieve di due mani unite.Piccolo gesto automatico. Mani eleganti. Mani anellate. Mani grandi.Come in una danza volta ad armonizzar parole e suoni e gesti e movimenti e sensazioni.Dalle tue mani il tuo sentire. Dalle tue mani il mio sentire.Quelle mani su di me. Delicate. Morbide. Grandi mani.Il mio seno inghiottito dal palmo della … Continua a leggere

Fotografia

Ombre tra le pieghe della mia anima. Il mio corpo sul tuo corpo. Le tue gambe intrecciate alle mie.Una foto in bianco e nero. Una foto in cui le ombre giocano a rincorrersi.Le tue mani sulla mia pelle, le mie mani a seguire il tuo profilo.Domani verrà trasmessa. In differita.Accoglierti dentro di me e sentire la tua sporca voce giocar … Continua a leggere

L’alba di un lunedì

Ricordi di un lunedì mattina. Quei lunedì che non sono poi tanto diversi dalle domeniche. Giorni come cavalli in una giostra di periferia. Si rincorrono. Ti girano intorno.Nulla cambia. Un giorno ti guardi allo specchio e scopri qualche ruga in più. Capelli bianchi che non hanno vergogna di insinuarsi tra milioni di capelli neri. Rivendicano la loro dignità. Diventano un segno … Continua a leggere

Il mare è altrove

Respiro gli odori della mia città. Il mare ha il potere di mitigare il puzzo di smog che invade le strade affollate. I quartieri pullulano di bassi. Vita propria. Lì l'odore del mare stenta ad arrivare. Sulle braccia la salsedine di un ragù domenicale. Ed il sole non riesce ad illuminare strade troppo strette tra palazzi troppo alti. Notte e … Continua a leggere

Da Porto Alegre

Giornata mondiale contro la guerra il 19 marzo (….) A due anni dall'invasione dell'Iraq, l'opposizione globale alla guerra è più grande che mai. Per il movimento contro la guerra è tempo di aumentare le azioni e di non fare marcia indietro. Eisgiamo la fine dell'occupazione dell'Iraq. Esigiamo che gli USA cessino di minacciare l'Iran, il Venezuela ed altri paesi. Ci … Continua a leggere

Semplicemente uomini

Il mio primo grande amore è stato un ragazzino pieno di brufoli che passava le giornate a rincorrer per strada un pallone. Era più basso di me ma aveva due occhi in cui poter immerger le mani. L'ho rincorso per tre anni. Lui che correva dietro ad un pallone. Io che correvo dietro di lui. Quando ho avuto la s-fortuna di poterlo … Continua a leggere

Oasi felice

Non è forse l'amicizia la più grande possibilità per essere se stessi?Non è forse luogo privilegiato della sospensione del giudizio?Non è forse veicolo di parziale ma non fasulla libertà?Oasi felice. Si, voglio chiamarla così. Ed immaginare un lago dove alberi secolari affondano le grandi radici. Lago per specchiarsi. Molti si sono seduti appena sulle sue rive e con la loro … Continua a leggere