Panta rei

È giusto così. Tutto và come deve andare. Queste non sono cicatrici. Sono solo due forellini regolari all'altezza del collo. È necessario un buon correttore ed un fondotinta scuro. Nel caso venisse fuori un livido. Imparerò ad usare i trucchi anche io. Sembra che la magia non abbia poi tutto questo potere. Ed ha sicuramente un raggio d'azione ristretto. Tutto và come deve andare. E questa volta ho vinto io. Perchè il mio stomaco è stato invaso da conati di vomito che non riesco a trattenere. Per le troppe museruole. Per i troppi silenzi. Per i troppi controlli. Per le troppe spie. Per la troppa folla. Per le troppe parole. Per le troppe follie. Per le troppe magie. Per i troppi contatti. Per i troppi corpi. Per le troppe bugie. Per il troppo mestiere. Tutto và come deve andare. No, va meglio. Solo due forellini questa volta. La prossima forse non avrò neanche più la tentazione di ferirmi la carne.  

Panta reiultima modifica: 2006-05-12T18:38:43+02:00da la23strega@v
Reposta per primo quest’articolo

21 pensieri su “Panta rei

  1. Buongiorno, e grazie per essere passata dal blog. Di solito quando sono nei momenti dove ” i troppo ” piano piano invadono la mia vita, infilo un paio di scarpe da trekking e salgo verso la vetta del monte. Piu’ aumenta la fatica piu’ mi sento leggero, “i troppo” cadono lungo il sentiero ed in cima, solo, stanco, lascio che la brezza porti via le ultime nebbie dalla mia anima. Un abbraccio.

  2. Di chi è la colpa??? appena lo becco gli faccio vedere io!!! Tanto lo so che prima o poi lo acchiappo quello str… di Dracula!!!! ..se la prende sempre con le più belle!!!! 🙂 non viene mica da me!!!! Vecchio intenditore di femmine!!!! 🙂 solo per strapparti un sorriso…lo stesso che hai fatto venire a me leggendo il tuo commento!!! Notte bellezza!!!

  3. Smettere di scandalizzarsi, di prendersela per i vari problemi o scandali è frutto della nausea, della infinita ripetizione delle solite scene. Su questa forma di abitudine c’è chi ci conta. C’è chi ci spera. E’ per questo che non bisogna smettere. The Swordman

  4. ancora nn del tutto, non riesco più ad inserire la musica … e se pubblico tende ancora a far apparire tutto nero e non è colpa dello sfondo. Ho fatto la prova. Forse tenterò d’inserire qualche altro tipo d’immagine … vediamo …bacio e buona giornata…tutti mattinieri quest’oggi, eheheh

Lascia un commento