Nunca mas

Per tutte quelle parole non dette e dette male. Per la debolezza e se vuoi anche per la vigliaccheria. Per la paura di ferire e di ferirsi. Per la paura di scegliere e di scegliersi. Per tutti i vuoti ed i pieni. Per tutti i sorrisi che non ci sono stati. Per questa pelle bianca. Per questa anima stanca. Per tutte quelle volte in cui le nostre strade non si sono incrociate. Per tutti i discorsi interrotti. Per tutto il non vissuto. Per tutto il desiderio inespresso. Per la tua paura. Per la mia codardia. Per tutte le ipocrisie che ci circondano, le maschere che crollano, i muri che si ergono. Per questa pianta che cresce e che non so annaffiare. Per questa notte di luna a metà. Per tutte le nostre bugie, i girotondi ed i nascondini. Per questo sole che fa male agli occhi. Per questa terra bagnata di rugiada, del tuo sudore e delle mie lacrime. Per il suono della tua voce e per il rumore delle foglie sfiorate dal vento. Per tutto quel nettare inebriante. Per questo smog che affoga le case. Per tutti i fogli scarabocchiati. Per quel blu dipinto di bianco. Nunca mas.

Nunca masultima modifica: 2006-05-27T09:46:41+02:00da la23strega@v
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Nunca mas

  1. Cosa ti avevo detto? Mi piace il tuo stile: fermo ed incisivo. Sei una grande … ti piacerebbe scrivere in un blog a più mani? Si trova su splinder e per mandarti l’invito è necessario che tu ti logghi anche lì … naturalmente il servizio è gratuito come virgilio … fammi sapere se ti interessa o no …

  2. ora conto io: “1..2..3…” chi è fuori è fuori, chi è dentro è dentro!!! (ti vengo a cercare …tu sei dentro il mio cuore!!!) un bacione tesoro 🙂 (ps: non lo dico più che sarò più presente…fisc hietto …faccio finta di niente…e spero ….!!!!) …che mi è piaciuto quello che hai scritto qui…non lo dico…è superfluo, vero? 🙂

Lascia un commento