Un uomo

Stai adornando le pareti della tua stanza. Colori le sbarre della tua prigione. Dipingi volti nuovi sul pavimento con un gesso bianco nascosto nelle mutande. Come se fosse una necessità. Come se non ci fosse altra via di uscita. Ti stai sforzando di pagare sulla tua pelle scelte come fossero colpe ancestrali da cui non potersi liberare. E chiami la tua vita un inferno, troppo orgoglioso per tentare di trovare una strada diversa. Ti sei finto un dio per non guardare negli occhi il tuo lato umano, per far si che io non guardassi la tua umanità. Convinto che solo un dio avrebbe potuto in qualche modo portare via tutto il grigio e la mediocrità di cui ci circondiamo. Per poter essere Noi ad un livello talmente alto da dover lasciare fuori la porta le nostre piccolezze. Ed invece sono proprio le meschinità quotidiane che avrei voluto scovare sotto al tuo cuscino. Per adorarti come un dio ed amarti come un uomo. Per asciugare il tuo sudore e le tue lacrime. Per cibarmi del tuo sangue e dei tuoi umori. Per farti addormentare cantandoti una ninnananna.

Un uomoultima modifica: 2006-06-05T22:31:39+02:00da la23strega@v
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Un uomo

  1. mostrare il nostro lato umano alle volte ci riesce difficile e magari tendiamo a far conoscere all’altro solo la nostra parte grande.. il gigante che è in noi.. non concedendo le nostre debolezze.. che son quelle che poi ci rendono ancora più desiderabili agli occhi di qualcuno…. un abbraccio Mai.

  2. Bel post. Davvero… Chissà se ti ricordi di me? mi hai lasciato un messaggio una cifra di tempo fa e io da maleducato quale sono non ti ho risposto. Mi chiedevi come stavo all’epoca… a dirti la verità non è che da allora stia maglio o peggio. La mia situazione è uguale. Ma voglio cambiare… 😀

  3. Non penso sia orgoglio…nemm eno egocentrismo e’ difficile sai trovare il coraggio di mostrarsi per quello che si e’ realmente…uom ini piccoli piccoli in balia della vita.Vedrai che il tempo e la fiducia lo svestiranno da quegli abiti divini….un abbraccio no-one

  4. veramente belllo questo piccolo scritto. Troppi si guardano stando chiusi nel proprio mondo, e in quel cerchio stretto adorano divinità simili a fantasmi creati dalla mente. Bello invece scendere “nell’acqua sporca” della realtà e li smuovere le onde, mettere dentro goccia su goccia di quello che veramente siamo. In quel modo sicuramente ogni uomo si merita tutte le carezze del mondo.Un abraccio e a presto. Claudio

  5. 666…Quale miglior giorno per chiedere il vostro aiuto.C’è da battezzar demoni.Dopo la mostra di Blueroad al Nabilah seguirà a ruota una esposizione del mio laboratorio artistico.Sergi o Siano sarà coinvolto con le sue preziose foto delle opere.Si tratterà di una riproposizione del fortunato evento “Mostro…il Diavolo” del 2003. Mi occorre il vostro aiuto per “ribattezzare ” dieci dei demoni che saranno esposti. Prossimamente metterò le foto delle sataniche creature e la loro storia…il resto lo farete voi trovando per ognuna il nome giusto.Conto su tutti voi perchè non mi avete mai deluso..a presto.artista1969

Lascia un commento